Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Entresto
Cloderm
Sinemet

EryPed

Centro effetti collaterali EryPed

Redattore medico: John P. Cunha, DO, FACOEP

Ultima recensione 2/5/2016

EryPed (erythromycin ethylsuccinate) è un antibiotico macrolide usato per trattare molti diversi tipi di infezioni causate da batteri. EryPed è disponibile in forma generica. Gli effetti indesiderati comuni di EryPed comprendono nausea, vomito, diarrea, mal di stomaco o crampi, perdita di appetito, bruciore di stomaco lieve, vertigini, mal di testa, sensazione di stanchezza, prurito o secchezza vaginale, prurito o eruzione cutanea.

La dose abituale di Eryped per adulti è di 400 mg ogni 6 ore. Nei bambini, l'età, il peso e la gravità dell'infezione vengono utilizzati per determinare il dosaggio corretto. Nelle infezioni da lievi a moderate nei bambini, il dosaggio abituale è compreso tra 30 e 50 mg / kg / die in dosi equamente suddivise ogni 6 ore. Per infezioni più gravi questo dosaggio può essere raddoppiato. Eryped può interagire con bromocriptina, cilostazolo, ciclosporina, digossina, disopiramide, chinidina, sildenafil, tacrolimus, teofillina, verapamil, vinblastina, alprazolam, triazolam, anticoagulanti, carbamazepina, fenitoina, acido valproico, farmaci ipocolesterolemizzanti, ergotamina, diidroergotamina, o altri antibiotici. Dì al tuo medico tutti i farmaci e gli integratori che usi. Eryped deve essere usato solo quando prescritto durante la gravidanza. Questo farmaco passa nel latte materno. Consultare il proprio medico prima di allattare.

Il nostro centro di farmaci per effetti collaterali Eryped (erythromycin etylsuccinate) offre una visione completa delle informazioni disponibili sui farmaci sui potenziali effetti collaterali durante l'assunzione di questo farmaco.

Questo non è un elenco completo di effetti collaterali e altri potrebbero verificarsi. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. È possibile segnalare effetti collaterali a FDA a 1-800-FDA-1088.

Informazioni sui consumatori EryPed

Ottenere assistenza medica di emergenza se si dispone segni di una reazione allergica (orticaria, respiro difficile, gonfiore al viso o alla gola) o una reazione cutanea grave (febbre, mal di gola, bruciore agli occhi, dolore alla pelle, eruzione cutanea rossa o viola con vesciche e desquamazione).

Chiama il tuo medico in una volta se hai:

  • mal di stomaco severo, diarrea che è acquosa o sanguinosa;
  • mal di testa con dolore toracico e forti capogiri, svenimento, battito cardiaco veloce o martellante;
  • problemi uditivi (rari); o
  • problemi al fegato- perdita di appetito, mal di stomaco (parte superiore destra), stanchezza, ecchimosi o sanguinamento, urine scure, feci color argilla, ittero (ingiallimento della pelle o degli occhi).

Gli effetti indesiderati gravi possono essere più probabili negli anziani, compresa la perdita dell'udito o una frequenza cardiaca accelerata pericolosa per la vita.

Gli effetti indesiderati comuni possono includere:

  • lieve diarrea; o
  • nausea, vomito, mal di stomaco, perdita di appetito.

Questo non è un elenco completo di effetti collaterali e altri potrebbero verificarsi. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. È possibile segnalare effetti collaterali a FDA a 1-800-FDA-1088.

Informazioni professionali EryPed

EFFETTI COLLATERALI

Gli effetti collaterali più frequenti dei preparati orali eritromicina sono gastrointestinali e correlati alla dose. Includono nausea, vomito, dolore addominale, diarrea e anoressia. Possono verificarsi sintomi di epatite, disfunzione epatica e / o risultati anormali della funzionalità epatica. (Vedere AVVERTENZE sezione.)

I sintomi della colite pseudomembranosa possono manifestarsi durante o dopo trattamento antibatterico. (Vedere AVVERTENZE.)

L'eritromicina è stata associata a prolungamento dell'intervallo QT e aritmie ventricolari, tra cui tachicardia ventricolare e torsioni di punta. (Vedere AVVERTENZE.)

Si sono verificate reazioni allergiche che vanno dall'orticaria all'anafilassi. Raramente sono state riportate reazioni cutanee che vanno da lievi eruzioni a eritema multiforme, sindrome di Stevens-Johnson e necrolisi epidermica tossica.

Ci sono state segnalazioni di nefrite interstiziale coincidenti con l'uso di eritromicina.

Sono stati segnalati rari casi di pancreatite e convulsioni.

Vi sono state segnalazioni isolate di perdita uditiva reversibile verificatesi principalmente in pazienti con insufficienza renale e in pazienti trattati con alte dosi di eritromicina.

Messaggi Popolari 2019

Notizia - Afinitor
Notizia - Scarlet Fever: sintomi e segni

Categorie Popolari

Top